Progetto formativo

Il percorso formativo si rivolge a giovani dai 18 ai 30 anni. La durata della Scuola è biennale, con frequenza settimanale o quindicinale.

Il piano didattico prevede, alcune lezioni fondamentali (di due ore ciascuna) e un numero a scelta di lezioni complementari, in risposta a situazioni locali proprie di ogni scuola per conoscere e acquisire contributi utili alla “visione” e alla prassi sviluppata nello spazio civico di un determinato territorio.

Lo studio tocca i principali nodi del sistema politico al livello locale, nazionale e internazionale.

Il filo che lega gli argomenti è la categoria politica della fraternità universale, che diventa chiave di interpretazione dei fatti sociali e criterio di intervento.

Il percorso formativo alterna l’approfondimento di aspetti teorici con attività laboratoriali, nelle quali gli studenti vengono guidati ad analizzare dati e documenti, incontrare testimoni ed esperti, sviluppare ricerche personali e di gruppo, elaborare progetti, interagire con i soggetti sociali ed istituzionali.